Edu4Change | ecodiario
Edu4Change - I contenuti del nostro EcoDiario, sono formulati tenendo conto dell’età e delle competenze dei ragazzi e garantiscono precisione e scientificità. Sono suddivisi per classe scolastica, coerentemente con i programmi del MIUR e configurano un percorso che può accompagnare i ragazzi per l’intero periodo della scuola dell’obbligo.
ecodiario, diario green, diario sostenibile, edudiario, diari green
16086
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16086,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-7.8,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Novità 2016/2017

Il primo EcoDiario

L’EcoDiario mantiene lo stile di personalizzazione del nostro diario standard, con copertina e singoli inserti mensili dedicati ad un tema ambientale. I testi sono redatti da Silvana Dalmazzone, docente di Economia dell’Ambiente e delle Risorse Naturali dell’Università di Torino, con il supporto di insegnanti, rappresentanti dei genitori, alunni di scuola primaria e secondaria di primo grado. I contenuti dell’EcoDiario, sono formulati tenendo conto dell’età e delle competenze dei ragazzi e garantiscono precisione e scientificità.  Sono suddivisi per classe scolastica, coerentemente con i programmi del MIUR e configurano un percorso che può accompagnare i ragazzi per l’intero periodo della scuola dell’obbligo.


EcoDiario: temi trattati

Le tematiche trattate includono gli elementi naturali (terra, acqua, aria, …), gli ambienti (mare e oceani, foreste, montagna, campagna, città, atmosfera, sottosuolo, …), le modalità di impatto degli esseri umani sull’ambiente (energia, rifiuti, trasporti, produzione e consumo di cibo, inquinamento, …) e le questioni ambientali globali (cambiamento climatico, biodiversità, … ).

Ogni mese include anche una pagina “aperta”, interattiva, che invita all’espressione personale dell’alunno su quel tema.

In questa sezione alcuni esempi dei temi riportati negli inserti mensili dell’EcoDiario.


EcoDiario rispetta l’Ambiente

L’EcoDiario è prodotto con carta certificata assicurando così che una foresta o una piantagione forestale siano gestite nel rispetto di rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.